Metalwork

50 anni, 1967 - 2017 Elite logo

Sistema di gestione ambientale

Introduzione
L'attivazione di un sistema di gestione ambientale secondo la normativa UNI EN ISO 14001 è stata decisa dalla Direzione Generale che intende promuovere, con tale strumento gestionale, un ulteriore impegno dell'azienda sulle problematiche ambientali, ritenendo indispensabile la costante attenzione di tutta la struttura verso i temi del rispetto dell'ambiente.

La Metal Work ha da tempo individuato nella compatibilità dei propri prodotti e dei processi produttivi un importante fattore di sviluppo.

Essa infatti contribuisce non solamente a soddisfare una delle principali esigenze del Cliente finale, ovvero a mantenere la necessaria sintonia con il contesto sociale migliorando altresì l'immagine aziendale, ma anche ad accrescere la competitività e la creazione di valore.

L'impostazione di un sistema di gestione ambientale e la relativa certificazione ISO 14001 sono un impegno che richiede di operare su più fronti: lo sviluppo tecnologico in primis, ma anche la formazione costante del personale aziendale a tutti i livelli, l'integrazione con la struttura organizzativa esistente senza dover necessariamente creare strutture apposite, la comunicazione interna ed esterna all'azienda ed una partecipazione qualificata e costante al dibattito pubblico.

Una forte ed esplicita propensione da parte della direzione aziendale ai temi riguardanti la salvaguardia dell'ambiente è condizione necessaria per raggiungere l'obiettivo certificazione; in Metal Work tale condizione e' stata soddisfatta in pieno e l'obiettivo per l'immediato futuro e' un costante ulteriore miglioramento del comportamento ecologico dell'intera azienda, al fine di contribuire a garantire le basi esistenziali naturali quali il suolo, l'aria e l'acqua necessarie alla sopravvivenza dell'intera comunità.

 


La ISO 14001

Come tutti i sistemi gestionali, la norma si basa su due principi fondamentali:
- la stesura di una serie di regole scritte e approvate dalla Direzione aziendale, atte a definire e controllare attività pianificate.
- La disponibilità di registrazioni che attestino l'attuazione delle procedure e delle istruzioni di lavoro nonchè l'individuazione delle aree critiche attraverso audit sul sistema, ove attuare il miglioramento.

QUALITÁ, SICUREZZA, AMBIENTE
La struttura del Sistema di Gestione Ambientale è identica ad altri sistemi gestionali, quali il sistema di gestione della qualità ISO 9000 o il sistema della sicurezza interna. Per questo le aziende oggi tendono a impostare un sistema unico integrato per i tre aspetti. Inoltre, in genere, le vecchie normative richiedevano uno standard di sistema, ma soprattutto di performance.

IL CICLO PDCA
La norma ISO 14001 si adatta alla realtà della singola azienda, incanalandola nei principi fondamentali del miglioramento continuo, attraverso l'applicazione del ciclo PDCA: Plan, Do, Check, Act.

PLAN: PIANIFICAZIONE E POLITICA AMBIENTALE
Consiste nell'identificare gli aspetti ambientali significativi, nel definire gli obiettivi insieme alle modalità operative e alle responsabilità per il raggiungimento degli stessi.

DO: IMPLEMENTAZIONE ED ATTIVITÁ
È il momento attuativo della pianificazione. L'intera struttura del personale deve essere formata a gestire e a documentare tutte le attività che possono influenzare l'impatto ambientale, comprese le emergenze.

CHECK: CONTROLLO E AZIONI CORRETTIVE
È previsto il monitoraggio continuo degli aspetti ambientali e degli impatti generati.

ACT: RIESAME DELLA DIREZIONE
È una verifica periodica del raggiungimento degli obiettivi al fine di creare dei propri standard o di "correggere il tiro" nell'ottica del miglioramento delle performances ambientali.